SISTEMA DI GESTIONE DEGLI EVENTI SOSTENIBILI


Attraverso l'organizzazione di eventi, le organizzazioni presentano se stesse e la propria competenza al pubblico di riferimento. Siano gli eventi di carattere istituzionale o tecnico-divulgativo, essi rispecchiano la vision dell'organizzazione e possono contribuire a definirne l'immagine verso i portatori di interesse.

L'organizzazione di un evento implica un forte impegno in termini di costi, risorse e tempo e, come tutte le attività, anche questa deve garantire un approccio che consideri debitamente gli aspetti economici e logistici, ma anche il contesto sociale e ambientale in cui l'evento si svolge, nell'ottica della generale politica per la sostenibilità dell'organizzazione.

La norma ISO 20121 è lo standard internazionale che definisce i requisiti di un sistema di gestione sostenibile degli eventi.

La norma ISO 20121, oltre a basarsi sui principi consolidati dei sistemi di gestione, include alcuni elementi caratteristici della norma ISO 26000 "Social responsibility" e ha rilevanti analogie con la norma ISO 14001 per la certificazione dei sistemi di gestione ambientale, dal momento che entrambe sono norme gestionali e necessitano di una "analisi iniziale di significatività"; oltre agli aspetti ambientali, però, la ISO 20121 considera anche la dimensione sociale ed economica dell'evento.

La certificazione di sostenibilità può riguardare qualsiasi tipologia di evento (dalla manifestazione sportiva al concerto musicale, dal congresso scientifico al festival cinematografico) ed è rivolta a tutta la filiera del settore eventi.

Il sistema di gestione dell'organizzazione si può applicare a un singolo evento, a una gamma di eventi ripetibili dello stesso tipo o a tutti gli eventi gestiti dall'organizzazione.

La certificazione di sistema di gestione sostenibile degli eventi è stata applicata per la prima volta in occasione delle Olimpiadi di Londra del 2012.

A.C.S. srl  è in grado di fornire supporto nell’implementare tutte le fasi previste per strutturare un sistema di gestione secondo i requisiti della ISO 20121, integrandolo eventualmente con i sistemi di gestione ambientale, di responsabilità sociale, etc. già presenti.

 

Destinatari:

il sistema di gestione della sostenibilità degli eventi in conformità alla norma ISO 20121 può essere implementato da una società/ente specializzato, il cui core business sia l'ideazione, l’organizzazione e la realizzazione di eventi, da una società che fornisca beni e servizi di supporto all’organizzazione di eventi (catering, pulizia, allestimento, location, etc.) e da una società che intenda gestire i propri eventi aziendali in modo sostenibile.

 

Principali vantaggi:

L'applicazione di un sistema di gestione della sostenibilità degli eventi secondo lo schema ISO 20121 porta al raggiungimento di numerosi benefici per l'organizzazione e per gli stakeholders:

  • migliorare le proprie prestazioni di sostenibilità (ambientale, sociale ed economica) in modo sistematico;
  • ridurre i costi grazie ad un uso razionale di energia e prodotti;
  • ridurre i rischi associati all’organizzazione degli eventi;
  • accreditare il proprio impegno a livello internazionale;
  • migliorare la propria immagine e reputazione nei confronti delle parti interessate;
  • generare crescita sostenibile e spinta all'innovazione nella catena di fornitura;
  • coinvolgere, soddisfare e rispettare le esigenze dei partecipanti.

 

© 2018 A.C.S. - Spin Off del Politecnico di Torino | Via Vincenzo Vela, 42 - 10128 Torino - ITALIA| Tel. +39 0115818540 | C.F. e P.Iva 09156500010 | info@acs-polito.it

Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, solo per scopi statistici.
Per informazioni sui cookies, clicca qui. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK